TABUI Green
cerca le informazioni su come differenziare bene

 

En.Val., in collaborazione con l’Assessorato all’Ambiente e l’Assessorato alla Cultura e Turismo della Regione Valle d’Aosta e con CELVA, ha predisposto una serie di strumenti utili per aiutare cittadini e turisti a migliorare la qualità delle raccolte differenziate.

Lo strumento più importante e più facile da consultare è una nuova sezione Green dell’App TABUI, attiva da aprile 2022 solo per chi si trova in Regione Valle d’Aosta.

TabUi è un’App unica che contiene tutte le informazioni utili al turista o a chi vive nel territorio con un’esperienza semplice, innovativa, e lo fa attraverso la condivisione di molti punti di interesse quali: musei, monumenti, chiese, castelli, palazzi, parchi, giardini, luoghi di interesse e molto altro. Tutte le informazioni sono accessibili anche attraverso la tecnologia della Realtà Aumentata.

 

Da aprile 2022 TABUI ha una nuova funzionalità: tabUi GREEN, un valido strumento per l’utente aiutandolo a smaltire correttamente i propri rifiuti attraverso la geolocalizzazione e al Comune di riferimento. La sezione green dell’APP punta a fornire servizi a residenti e turisti e a chi ha una seconda casa in Valle e sarà implementata anche con altre informazioni utili in futuro, legate a scelte sostenibili, quali la mobilità, gli acquisti vedi e proposte di turismo green.

 

La sezione TABUI Green fornisce oggi informazioni utili quali dove differenziare correttamente gli oggetti che diventano rifiuti; quindi, in quale contenitore vanno depositati a seconda del comune in cui si pone la domanda o l’utente si localizza. Inoltre, si possono trovare tutti gli ecocentri di ciascun SubATO con il percorso più veloce per raggiungerli dal luogo di partenza (Comune di residenza o di seconda casa).